SLY IN UN NUOVO CINECOMIC?

26/04/2017 21:47

Poche ore fa ha cominciato a circolare la voce della possibile partecipazione di Sylvester Stallone in un nuovo cinecomic: si tratta dell'adattamento cinematografico del fumetto Starlight di Mark Millar e Goran Parlov, uscito nel 2014. Il progetto è in fase di sviluppo e lo script, già pronto, è stato scritto da Gary Whitta, sceneggiatore tra gli altri di ROGUE ONE: A STAR WARS STORY e CODICE GENESI. La storia del fumetto ruota attorno all'eroe spaziale Duke McQueen, il quale, dopo aver salvato l'universo ed essersi ritirato, viene richiamato per un'ultima missione.
Nella foto, oltre a Sly, potete vedere la copertina del fumetto e un'immagine del protagonista in azione.

Scritto da Andrea 26/04/2017


CHRIS PRATT: "ABBIAMO TANGO & CASH NEL FILM!"

25/04/2017 10:05

L'attore americano Chris Pratt (37 anni) ha avuto modo di trascorrere del tempo con Kurt Russell e Sylvester Stallone durante la lavorazione del film GUARDIANI DELLA GALASSIA Vol. 2 (da oggi al cinema) e queste sono state le sue parole per Sly: "Abbiamo due leggende, abbiamo Tango & Cash! Stallone è l'uomo che più di tutti si è fatto da solo, ed è diventato uno dei creatori più prolifici di Hollywood... è stato uno dei miei eroi fin da ragazzino. Sly è il tipo di persona che se entra in una stanza, ogni occhio andrà su di lui, e sono sicuro che è stato così per decenni, ma lui sa gestire tutta questa notorietà con grazia. Si preoccupa profondamente dei suoi personaggi e dei progetti su cui lavora, e penso che molto del cuore e dell'anima di Rocky Balboa sia realmente in Sylvester Stallone. E' un uomo che continua ad andare avanti, continua a colpire, e anche quando viene buttato giù, si rialza e continua ad andare avanti. Lui è un vero combattente, con lo spirito ed il cuore di un combattente. E' davvero incredibile, come persona. Sai di avere qualcosa di importante tra le mani quando riesci a lavorare non solo con una, ma con ben due delle icone della tua infanzia!"

Scritto da Silvia 25/04/2017


AUGURI SLYITALIAN, IL NOSTRO SITO COMPIE 8 ANNI!

21/04/2017 14:05

Quello che nel 2009 era nato come un piacevole passatempo è divenuto in breve tempo un punto di ritrovo importante per tutti fans italiani di Sylvester Stallone. Sperando di potervi offrire un servizio sempre migliore, festeggiamo insieme gli 8 anni del sito!
Grazie a tutti voi!!!

Scritto da Lo Staff 21/04/2017


60.000 "MI PIACE" PER LA NOSTRA FAN PAGE!

16/04/2017 12:05

Siamo in 60.000!!! GRAZIE A TUTTI per la fiducia e per averci permesso di raggiungere un simile traguardo! Continueremo sempre a "lavorare" per offrirvi un servizio migliore e a tenervi informati sulla vita e i film del nostro Sly, sperando di diventare la vostra fonte primaria di informazioni!

We are 60,000!!! THANKS TO EVERYONE!!!

Scritto da Lo Staff 16/04/2017


SLY DENUNCIA LA WARNER BROS. PER FRODE E DISONESTA'

14/04/2017 22:10

E' di ieri la notizia che Sylvester Stallone ha citato in giudizio la Warner Bros. Pictures per "frode e disonestà" riguardo agli incassi del suo film DEMOLITION MAN (1993). La denuncia è stata presentata Mercoledì alla corte di Los Angeles dalla società di produzione Rogue Marble. Secondo il contratto, a Sly sarebbe dovuto il 15% del lordo degli incassi se il film avesse incassato $ 125 milioni di dollari, e il 20% se il film avesse raggiunto i $ 200 milioni o più. DEMOLITION MAN ha incassato quasi $160 milioni in tutto il mondo solamente al botteghino, senza tenere conto delle vendite in home video (VHS, DVD e Blu-Ray) e le repliche trasmesse sulle televisioni di tutto il mondo, che negli anni hanno fatto crescere notevolmente i numeri sopra riportati. Stallone aveva già sollevato la questione nel 2014, ma la casa di produzione aveva fatto sapere di non essere disposta a pagare niente. Quando nel 2015 la Rogue Marble ha chiesto nuovamente spiegazioni, è stato recapitato a Sly un assegno di 2,8 milioni di dollari, ma sia Stallone che la Rogue Marble credono che le spettanze siano decisamente più alte. Nella denuncia di circa 15 pagine, l'avvocato di Sly ha definito la majorsenza scrupoli, avida e immorale, che cerca di tenere i suoi giri d'affari ben nascosti, anche per paura della concorrenza. Non si sa quindi quale sarebbe la cifra precisa che spetterebbe a Sly, ed è per questo ha voluto denunciare il fatto, per tutelare anche altri suoi colleghi attori che aspettano ancora di essere pagati dalla WB per il loro lavoro. Al momento, la Warner non ha ancora rilasciato nessuna dichiarazione.

Scritto da Silvia 14/04/2017


UFFICIALE: STALLONE FARA' ANCHE ESCAPE PLAN 3

12/04/2017 22:31

Questa settimana termineranno le riprese di ESCAPE PLAN 2 - HADES (durate circa un mese) e oggi arriva la notizia che Sylvester Stallone​ ha firmato per partecipare al terzo film della serie. La sceneggiatura sarà scritta da Miles Chapman, già autore dei primi due lungometraggi, mentre Steven C. Miller sarà il regista del progetto. La conferma è stata annunciata da Randall Emmett e George Furla, co-fondatori e amministratori delegati di Emmett/Furla/Oasis Films.

Scritto da Silvia 12/04/2017


KURT RUSSELL: NESSUNA SCENA INSIEME A STALLONE

12/04/2017 21:30

Kurt Russell ha confermato che non ci sarà nessun ritorno in stile TANGO & CASH, quando lui e Sylvester Stallone appariranno nei prossimi film Marvel: anche se entrambi saranno nello stesso film, non condivideranno nessun momento insieme sullo schermo. In un'intervista con Total Film, Russell ha detto quanto segue: Beh... no, non c'è nessuna scena. Ma è stato divertente quando ho saputo che io e Sly eravamo nello stesso film. Ho visto Stallone due o tre volte durante la realizzazione del film e dopo. E' stato bello avere l'opportunità, ancora una volta, di passare del tempo insieme a Sly, è una persona davvero enorme. Il suo contegno, ogni cosa di lui. Stallone mette sempre un sorriso sul mio volto, e abbiamo condiviso un sacco di risate. Trovo che sia sempre molto intelligente e molto divertente... e vivace! E' bellissimo stare con lui. E' solo puro divertimento, essere nello stesso lavoro. E' stato bello avere, ancora una volta, modo di incontrarlo. Il film GUARDIANI DELLA GALASSIA Vol. 2 uscirà in Italia il prossimo 25 Aprile, tra 13 giorni.

Scritto da Silvia 12/04/2017


PRIMO VIDEO DEL FILM ESCAPE PLAN 2

09/04/2017 21:48

Dopo i due video pubblicati la scorsa settimana da Sly con Dave Batista sul set di ESCAPE PLAN 2 (Si possono vedere cliccando qui), sempre sul suo profilo Instagram Sly ha pubblicato, in anteprima, un video di 10" secondi del film. Buona Visione!

Scritto da Alexandre 09/04/2017


KOTCHEFF: SLY MI CONVINSE A CAMBIARE IL FINALE DI RAMBO

08/04/2017 23:00

Il regista Ted Kotcheff, che ha recentemente presentato una nuova biografia dal titolo "Director’s Cut: My Life in Film", ha raccontato in un’intervista di come in origine il finale (vedi Video) della pellicola del 1982 prevedesse il suicidio di RAMBO (come nel romanzo del 1972) e di come Sylvester Stallone lo convinse a cambiare il finale perché troppo tragico: "Devo dire una cosa su Sylvester: ha una sensibilità populista. Lui sa cosa gli spettatori vogliono vedere e quello che non vogliono. Io non ho mai avuto questo dono. Così, siamo riusciti a risolvere il finale. Rambo è circondato dall’esercito ed è nella stazione di polizia. Il colonnello entra per porre fine alla sue sofferenze.So che hai una pistola sotto la giacca. Tu mi hai creato. Ora, devi uccidermi. Il colonnello estrae l'arma, ma non può farlo. Rambo lo raggiunge, preme il grilletto e si toglie la vita. L’intera scena era terribilmente commovente. L’abbiamo girato. E’ stato incredibilmente commovente, dopo tutto quello che avevamo passato. Però poi, Sylvester si alzò e mi disse: Ted, posso parlarti per un secondo? Sai, gliene abbiamo fatte passare di tutti i colori: la polizia lo maltratta, viene perseguitato senza tregua, gli scagliano addosso i cani, salta giù dalla montagna, corre nell’acqua gelida, addirittura viene ferito al braccio e deve ricucirsi da solo. Gli abbiamo fatto passare tutto questo, e ora lo uccidiamo?. Così il finale cambiò, dopo aver girato la scena del suicidio." Il libro è uscito lo scorso 6 Aprile e costa € 25 euro.

Scritto da Silvia 08/04/2017


ESCAPE PLAN 2: INTERVISTA A WES CHATHAM

08/04/2017 22:42

Le parole di stima di Wes Chatham per Sylvester Stallone: "Arrivare a lavorare con Sly in questo film è stato un momento culminante per me. La maggior parte delle volte le persone parlano solo della sua fisicità, e per quello che posso dirvi è davvero fantastico. A 70 anni ha un fisico come una casa di mattoni e colpisce ancora come un martello. Ma quello che ho capito con questa esperienza (e che la gente non ne parla mai abbastanza) è che Stallone è un attore incredibile e un maestro, un vero artista. Si fanno film sul pugilato ogni anno, ma quanti di questi si rivelano essere come ROCKY? Si fanno film d'azione ogni anno, ma quanti si rivelano essere come RAMBO? Guardate anche COP LAND, dove Sly recita in punta di piedi vicino a Robert De Niro. Stallone è un esperto in tutti gli aspetti della sua arte, la scrittura, la regia, la produzione e la recitazione. Spesso ti dicono di non avvicinarti mai troppo ai tuoi eroi perché poi c'è il rischio di rimanere delusi dalla realtà, ma in questo caso sarebbe davvero impossibile! Sly è una forza della natura, e per me è stato solo un grande onore arrivare a lavorare con lui!"

Scritto da Silvia 06/04/2017


SCHWARZENEGGER: NIENTE MERCENARI 4 SENZA SLY

08/04/2017 22:09

In un'intervista rilasciata ad Entertainment WeeklyArnold Schwarzenegger ha dichiarato che potrebbe non essere nel film I MERCENARI 4. "Per me non c'è nessun THE EXPENDABLES senza Sylvester Stallone, non farei mai il film senza di lui, no. Non ho ancora visto la sceneggiatura, sinceramente io non so nemmeno se ci sia già uno script, anche se mi è giunta voce che vogliono girare di nuovo nel mese di Agosto, come fanno di solito, ha detto Schwarzenegger. E anche se Stallone dovesse poi ripensarci e partecipare al prossimo sequel, Arnold ha detto che il suo ruolo deve essere scritto meglio rispetto a quanto è accaduto nel terzo film: "Credo che il primo e il secondo film fossero fantastici, ma il terzo... ho pensato che la mia parte non fosse scritta bene. Non era neanche legata bene nel film, per quanto mi riguarda. Forse altre persone la pensavano in modo diverso. Ma io non credo di aver avuto alcun valore in quel film. Amo questo franchise, tra l'altro, penso che sia un franchise spettacolare, THE EXPENDABLES! Penso che Sly abbia delle buone idee su quello che vuole fare, e se scrivessero davvero una buona sceneggiatura e la mia parte fosse meglio sviluppata, allora lo farei... altrimenti, no.

Scritto da Silvia 05/04/2017


IL FILM I MERCENARI 4 E' A RISCHIO!

01/04/2017 23:14

E' di ieri sera la notizia esclusiva di Deadline Hollywood riguardo al fatto che Sylvester Stallone potrebbe abbandonare il progetto de I MERCENARI 4. A quanto sembra, Sly si sarebbe ritirato dal prendere parte al quarto film, nonostante gli sarebbero stati offerti $ 20 milioni di dollari (secondo alcune fonti). Il motivo? Lui e la Nu Image/Millennium (del produttore cinematografico Avi Lerner) non sono riusciti a trovare un accordo sul regista, sulla sceneggiatura e su alcuni elementi qualitativi del film (gli effetti scadenti in CGI non sono mai piaciuti). Le fonti hanno riferito che Stallone sarebbe preoccupato per i risultati, potenzialmente deludenti, che questo franchising (a cui è indelebilmente legato) potrebbe ricevere. Chi conosce la dinamica del lungo rapporto tra Stallone e Lerner ha dichiarato che spesso i due sono stati in disaccordo, ma alla fine si sono sempre ritrovati, anche se questa volta sembra diverso. Lerner ha ammesso di avere dei punti di vista differenti rispetto a quelli di Sly: Ho avuto dei disaccordi con Stallone, ma li ho avuti per oltre un anno e mezzo, ha detto. In questo momento, ognuno ha una sua opinione. Eravamo d'accordo sul 95% delle cose, ma ci sono alcuni punti riguardo la produzione su cui non siamo d'accordo. Io non credo che sia finita: a mio parere, il film ancora non è morto. Non è ancora chiara come l'eventuale uscita di Stallone si potrebbe ripercuotere sull'intero cast del film. Voci dicono che Sly non ha carenza di proposte di lavoro, e che sta cercando di collaborare a qualcosa insieme a Jackie Chan. Il critico cinematografico americano Jordan Raup‏ ha invece scritto su Twitter che Stallone sta lasciando il cast dei Mercenari per dedicarsi al film di Olivier Assayas (IDOL'S EYE). Vediamo cosa succederà... sarà un pesce d'aprile?

Scritto da Silvia 01/04/2017

slyitalian.Com © 2009 • Privacy Policy • Webmaster:Alexandre Di Marzio