PRECEDENTE SUCCESSIVO

GUARDIANI DELLA GALASSIA VOL. 2

Titolo originale: Guardians of the Galaxy Vol. 2
Anno:
2017
Casa di Produzione:
Marvel Studios
Distribuzione:
Walt Disney Pictures (USA) - Walt Disney Pictures (ITA)
Data di Uscita:
05/05/2017 USA - 25/04/2017 ITA
Costo del film:
$ 200,000,000
Incassi Totali:
$ 642,903,804 ($ 259,069,294 USA - $ 7,296,341 ITA)
Video:
Trailer Originale - Trailer italiano
Genere:
Fantascienza
Durata:
136' Min.
Regia:
James Gunn
Cast:
Chris Pratt, Zoe Saldana, Michael Rooker, Glenn Close, Bradley Cooper (Voce), Dave Bautista, Vin Diesel (Voce), Kurt Russell, Nathan Fillion, Elizabeth Debicki, Karen Gillan, Sean Gunn, Sylvester Stallone.
Personaggio Sly:
Starhawk
Doppiatore Sly:
Massimo Corvo
Musiche:
Tyler Bates
Sceneggiatura:
James Gunn
Fotografia: Henry Braham
Scenografia: Scott Chambliss
Montaggio: Kathryn Himoff, Craig Wood
Costumi: Judianna Makovsky
Prodotto da: Kevin Feige
Scheda Tecnica: DVD - Blu-Ray
CD Soundtrack: Guardians of the Galaxy Vol. 2 Soundtrack - 14 Tracce
Sito Internet: USA - ITA
Video del film:
-
Trama:
Il gruppo di eroi atipici e alieni singolari, più che Guardiani della galassia, svogliate sentinelle dello spazio, si tuffa in una nuova avventura per scoprire l'identità del padre di Peter Quill/Star-Lord (Chris Pratt), lo spavaldo ladro spaziale incastrato suo malgrado nel ruolo di leader della sgangherata banda. Al fianco dell'impudente Star-Lord, a ranghi sciolti, tornano la bella e letale Gamora (Zoe Saldana), lo spietato Drax (Dave Bautista), l'irascibile Rocket (voce originale di Bradley Cooper) e ridotto a dimensioni bonsai l'indisciplinato, scattante Baby Groot (con la voce originale di Vin Diesel). La storia segue l'evoluzione individuale di ciascun componente e il faticoso processo di consolidamento come gruppo e nucleo familiare, cui si vanno aggiungendo nuovi personaggi, nemici redenti e parenti scomodi saltati fuori dai più remoti anfratti dell'universo. Tra gli interpreti del film troviamo anche Michael Rooker nel ruolo di Yondu, Karen Gillan in quello di Nebula, mentre Sean Gunn torna a interpretare Kraglin. Il cast include inoltre Pom Klementieff, Elizabeth Debicki, Chris Sullivan, Sylvester Stallone (Starhawk) e Kurt Russell nei panni di Ego, il padre di Peter Quill.
Bloopers:
-
Curiosità:
Il film e stato girato negli Pinewood Atlanta Studios e Cartersville, Georgia USA.
Le riprese del film sono durate quattro mesi, dal 17 febbraio 2016 al 17 giugno 2016.
Il film è stato girato in 3D e in 4k e uscirà prima in Italia e poi negli Stati Uniti.
Questo sequel è stato annunciato una settimana prima del rilascio di Guardiani della Galassia al San Diego Comic-Con 2014.
Matthew McConaughey
 è stato contattato per interpretare il cattivo in questo film, ma ha rifiutato il sul ruolo.
E' il primo film girato sulla macchina fotografica digitale ARMA 8K RED.
Il regista James Gunn ha detto, in una intervista alla premiere del film, che ha in mente un grande futuro per il personaggio di Sly e che potrebbe tornare nei capitoli 3 e 4 con una squadra sotto il suo comando.
Guardians Inferno è un brano originale composto da Gunn e dal compositore Tyler Bates e ispirato alla versione disco del tema di Guerre stellari di Meco. Il brano è interpretato da David Hasselhoff, uno degli idoli del personaggio di Peter Quill.
I diritti del personaggio di Ego sono stati concessi ai Marvel Studios dalla 20th Century Fox in cambio dell'utilizzo di Testata Mutante Negasonica, apparsa in Deadpool.
Per il ruolo del padre di Star-Lord, andato a Kurt Russell, sono stati presi in considerazione Gary Oldman, Viggo Mortensen, Christoph Waltz, Christopher Plummer, Max von Sydow e Liam Neeson.


slyitalian.Com © 2009 • Privacy Policy • Webmaster:Alexandre Di Marzio