RAMBO V è ufficiale!

27/08/2014 20:41

La Millennium Studios ha ufficializzato l'inizio della produzione di RAMBO V, come aveva annunciato due giorni fa la madre di Sly (Jacqueline Labofish Stallone), pubblicando questa foto (a sinistra) sul sito, su Facebook e sul profilo Twitte...>>

Sly sta preparando un film autobiografico sulla sua vita?

26/08/2014 19:46

E' di ieri la notizia che la madre di Sly, Jacqueline Labofish Stallone, avrebbe annunciato in un'intervista al quotidiano"The Sunche suo figlio starebbe pensando ad un film autobiografico sulla propria vita.
"Sylvester sta preparando la storia della sua vita, la sua biografia" ha dichiarato Jackie"Farà uscire RAMBO V al cinema e poi andrà a Budapest per iniziare THE EXPENDABLES 4, ma nel mezzo ci saranno le riprese del suo film biografico".
Non sappiamo quanta verità ci sia in queste parole, ma noi tutti ci auguriamo che prima o poi Sly faccia davvero un film così, o che almeno scriva un'autobiografia ufficiale, ricca di aneddoti e ricordi. Vi terremo aggiornati se ci saranno eventuali sviluppi!...>>


















I FILM DI SLY IN TV
30/08/2014
21:10
Italia 1
Digitale Terrestre
31/08/2014
14:55
Cinema Max
Sky
31/08/2014
19:35
Cinema Energy
Digitale Terrestre
01/09/2014
12:00
Cinema Energy
Digitale Terrestre
03/09/2014
21:10
Italia 1
Digitale Terrestre
13/09/2014
21:10
Italia 1
Digitale Terrestre
20/09/2014
21:10
Italia 1
Digitale Terrestre

Sly sulla pirateria: "Sta distruggendo Hollywood!"

28/08/2013 11:09

I MERCENARI 3, dopo 12 giorni di programmazione nelle sale americane, ha incassato negli USA solamente $ 28,725,554, un dato evidente che la copia pirata (di qualità DVD) rilasciata in rete circa 3 settimane prima dell'uscita nei cinema, ha influito parecchio sugli incassi del film negli Stati Uniti. Solamente il primo giorno, 200.000 copie del film sono state scaricate in poche ore, e quando Sly l'ha saputo ha detto di essersi sentito frustrato e preoccupato per l'ondata, in continua crescita, della pirateria online che sta distruggendo l'industria cinematografica e costando molti posti di lavoro ai suoi dipendenti. Ecco quello che ha detto a riguardo:
"Naturalmente mi dispiace tanto, ma capisco anche che per certa gente, la pirateria, sia diventato un modo di vivere. Ormai in molti pretendono di avere qualcosa senza sentirsi in dovere di dare niente in cambio. A chi non piacerebbe? E penso che tutto ciò sia un vero peccato, perché se si tratta di me, "Ok, non c'è problema, me la cavo comunque", ma le altre migliaia di persone che ci hanno lavorato non potranno guadagnare da questo film, è questo il problema. Le persone che scaricano i film da internet illegalmente non considerano il fatto che le case cinematografiche inizieranno a perdere parte dei suoi lavoratori e di conseguenza non si riusciranno più a fare grandi film. E' tutta una questione di numeri... e se si continua così molte persone in futuro perderanno il lavoro perchè ci saranno dei tagli. Si tratta di un doloroso effetto a catena".

Scritto da SilviaLaSartina88 il 28/08/2014







slyitalian.Com © 2009 • Privacy Policy • Webmaster:Alexandre Di Marzio